Trekking in Molise

Trekking adventure in Molise: sui sentieri dei pastori

Vieni con Noi!

Sentiero battuto dai pastori

Ebbene si, il Molise esiste davvero ed è un posto splendido! Si tratta dell’unica regione costiera Italiana dove finisce una pianura ed iniziano gli Appennini. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di portarti a fare un trekking in Molise.

Durante il nostro trekking in Molise seguiremo i sentieri dei pastori. Si tratta di antichi tracciati, tuttora utilizzati, lungo i quali i pastori spostavano il bestiame per la transumanza. Venivano sfruttati normalmente da pastori abruzzesi e molisani per spostare mandrie e greggi da zone montane e collinari ai pascoli del Tavoliere delle Puglie. A seconda della stagione venivano percorsi in una direzione o nell’altra.
 

trekking molise

Una terra senza confini

Oggi su questi sentieri è possibile godere della vita all’aria aperta, trascorrere vacanze attive e assaporare la cucina locale. Il nostro trekking in Molise avrà la durata totale di tre giorni. Il percorso sarà circolare e partiremo ed arriveremo ad Isernia. Sebbene saremo in una zona appenninica, il trekking non presenta tratti particolarmente impegnativi. Si tratta di un territorio collinare adatto a chiunque. L’importante è essere pronti ad affrontare vari chilometri a piedi! Trattandosi di una vacanza adatta a tutti è raccomandabile a escursionisti di tutti i livelli. Chi ha poca esperienza potrà infatti cimentarsi in un'esperienza di cui sarà sicuramente all’altezza. Invece, chi ha già più esperienza potrà partire alla scoperta di terre rurali dalle viste mozzafiato mentre si mantiene in allenamento. 

In ogni fermata del trekking in Molise ci occuperemo di tutto noi. La sistemazione sarà in b&b e case rurali. I pasti saranno a base di pietanze tipiche e, a seconda del periodo dell’anno, potrai assaggiare prodotti e piatti tipici della tradizione rurale molisana. Potrai assaggiare di tutto senza sentirti in colpa! Avremo bisogno di molte calorie!

Il trekking in Molise lo organizziamo in primavera-estate. Non avrai bisogno di indumenti particolarmente caldi per le ore serali visto che saremo a pochi metri sul livello del mare. Le uniche raccomandazioni che ci sentiamo in dovere di darti sono due. La prima è di portare qualcosa per coprirti la testa. Siamo pur sempre al sud e il sole può picchiare forte. La seconda seconda raccomandazione è invece di guardare spesso dove metti i piedi. I pastori continuano a passare per questi sentieri con i loro animali!