A partire da 250.00 €

Prenota per più persone, risparmia!

Vedi tariffe

A partire da 250.00 €
  • Città: Sarre
  • Durata: 3 ore
  • Partecipanti: Da 4 a 6

Descrizione

Un corso per imparare a conoscere questo fantastico elemento effimero, per prendere confidenza con piccozze specifiche, ramponi, e per apprendere le tecniche di assicurazione e progressione su cascate di media difficoltà.

PROGRAMMA
L’arrampicata su ghiaccio è una disciplina derivante dall’alpinismo e dall’arrampicata: consiste proprio nell’arrampicarsi sulle formazioni ghiacciate, come i couloirs e le goulottes di ghiaccio o sulle cascate di ghiaccio con l’aiuto fondamentale di piccozze e ramponi e con l’uso di altri materiali (viti da ghiaccio e protezioni mobili). Scalare sul ghiaccio significa entrare in una dimensione della montagna unica e affascinante, appesi, in tutta sicurezza, facendo presa con le punte dei ramponi e con le piccozze piantate nel ghiaccio, in equilibrio su pareti effimere e rilucenti.
Il corso presenta le tecniche di base per imparare a scalare sul ghiaccio: tutto quello che bisogna sapere per affrontare una cascata di ghiaccio in un corso full immersion di 3 giorni nelle valli più famose per questa disciplina (Valle di Cogne, Valsavarenche, Valle dell’Orco).

1° giorno
Meeting point: ritrovo in una località idonea e briefing. Controllo del materiale personale e distribuzione del materiale tecnico.

Giornata dedicata alla conoscenza dei materiali tecnici ed al loro corretto utilizzo.
Breve introduzione con cenni sulle forze in gioco e qualche nozione teorica sulla gestione della sicurezza.
Il trasferimento in cascata ci permetterà quindi di sperimentare la teoria con brevi salite di mono tiri di varia pendenza per imparare a fidarsi degli attrezzi e ad applicare le tecniche di progressione base, oltre che utilizzare l’attrezzatura nel modo corretto.

2° giorno
Giornata dedicata all’apprendimento degli esercizi didattici e propedeutici per arrampicare in cascata.
Tecniche di utilizzo delle viti da ghiaccio ed esercitazioni mirate alla costruzione degli ancoraggi.
Esercizi specifici per capire velocemente i segreti dell’equilibrio e per imparare a fidarsi dei ramponi piantati nel ghiaccio, per poter affrontare una vera e propria scalata su una cascata di ghiaccio di più tiri, con discesa in corda doppia.

3°giorno
Giornata dedicata al consolidamento delle tecniche di progressione di base e alla sicurezza della cordata, attraverso una breve arrampicata sul ghiaccio, da effettuarsi su una delle cascate più facili, in base alle capacità tecniche e fisiche del gruppo.
I partecipanti potranno provare ad arrampicare da primi di cordata.

EQUIPAGGIAMENTO
Materiale personale

  • scarponi da alpinismo
  • zaino 30/40 l
  • casco da alpinismo
  • imbragatura
  • longe o daisychain
  • ramponi da cascata
  • bastoncini da trekking
  • borraccia da 1l min o thermos
  • barrette energetiche o frutta secca
  • macchina fotografica


  • Livello: Basso
    Periodo: Dicembre - Febbraio

    Abbigliamento
  • berretto in lana o cappello con pile interno
  • buff (copricollo)
  • calze da montagna (n.2 paia)
  • dolcevita in fibra (secondo strato)
  • giacca impermeabile (Gore-tex, pac-lite, conduit…) tipo guscio (quarto strato)
  • guanti leggeri di riserva n.1 paio
  • guanti pesanti n.1 paio
  • maglia in windstopper o capo isolante tipo Primaloft (terzo strato)
  • occhiali da sole per ghiacciaio/alta montagna
  • pantalone da montagna in shoeller
  • piumino (facoltativo)
  • sotto pantalone o calzamaglia
  • T-shirt traspiranti n.2 (primo strato)
  • Esperienza organizzata da un'attività locale

    • Città: Sarre
    • Durata: 3 ore
    • Partecipanti: Da 4 a 6

    Come funziona?

    • 1. Invia la richiesta di disponibilità
    • 2. Ricevi la conferma e tutte le informazioni logistiche
    • 3. Se la richiesta non viene accettata non ti sarà addebitato alcun costo
    • 4. La nostra assistenza 24/7 ti darà un'alternativa immediata
    Accedi Diventa Dealer
    Eng